Skin ADV

Umbertide: i giornalisti in erba del “Di Vittorio News” reporter in Comune per un giorno

Nei giorni scorsi i piccoli giornalisti del “Di Vittorio News” hanno incontrato il sindaco di Umbertide Luca Carizia nell’aula consiliare del Comune per intervistarlo in occasione dell’uscita del prossimo numero di giugno.
Nei giorni scorsi i piccoli giornalisti del “Di Vittorio News” hanno incontrato il sindaco di Umbertide Luca Carizia nell’aula consiliare del Comune per intervistarlo in occasione dell’uscita del prossimo numero di giugno. L’incontro è stato vissuto dai bambini con grande serietà e senso del dovere, proprio come dei veri professionisti hanno condotto l’intervista con dimestichezza, spirito di curiosità e piglio disinvolto. Questi i nomi dei giornalisti in erba che hanno preso parte alla bella esperienza formativa: Nicola, Gregorio, Leo, Basma, Ginevra, Entoni, Francesco, Caterina. Ricordiamo che la sede del bimestrale “Di Vittorio News”, la prima e attualmente unica redazione giornalistica in una scuola primaria, è stata inaugurata più di due anni fa e al taglio del nastro ha avuto come padrino d’eccezione il direttore dell’Ansa Luigi Contu insieme all’allora presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria Roberto Conticelli. L’idea di una redazione, condivisa dall’ex dirigente scolastico del 2° Circolo Angela Monaldi e dalla attuale Raffaella Reali insieme all’insegnante e giornalista Elena Caruso, era nata dalla necessità di dare continuità ma soprattutto stabilità alle diverse iniziative in ambito giornalistico che nel tempo erano state portate avanti nel plesso, grazie alle quali la Di Vittorio si è distinta in molte occasioni (concorso “Giornalisti nell’Erba”,  premio Carmine Scianguetta, premio UNESCO sul patrimonio culturale, sull’intercultura e sull’integrazione, concorso Ordine dei giornalisti). Ad oggi, nonostante le difficoltà degli ultimi anni legate all’emergenza pandemica, la sede è rimasta operativa ed ha lavorato instancabilmente per l’intero anno scolastico coinvolgendo tutti gli alunni delle classi quinte nella realizzazione dei giornali cartacei che vengono lasciati presso le edicole e nei luoghi pubblici della città e dei vari Tg Flash che vengono caricati nella pagina Facebook “Secondo Circolo Di Vittorio”. L’ambiente in cui lavorano i bambini è stato studiato proprio con l’intento di consentire agli alunni di muoversi e agire come veri giornalisti immergendosi in una realtà diversa da quella scolastica e vicina a quella lavorativa: si trovano quindi frequentemente ad affrontare compiti dì realtà e ciò permette loro di utilizzare conoscenze e abilità già acquisite e di trasferire procedure cognitive in contesti e ambiti di riferimento diversi da quelli resi familiari dalla pratica didattica. “Quello del 'Di Vittorio News' – dice il sindaco Carizia - è un progetto innovativo che mette i bambini nelle condizioni di fare esperienze formative sul campo, divertendosi e incuriosendosi. E' stata una bella mattinata e vedere questi piccoli giornalisti all'opera è stato veramente emozionante. I più sentiti complimenti vanno al Secondo Circolo per credere e portare avanti questo particolare progetto che rappresenta una peculiarità tutta umbertidese a livello nazionale”.
Città di Castello/Umbertide
28/04/2022 14:31
Redazione
Gubbio: ex palestra di San Pietro, domani un taglio del nastro speciale
Un ritorno atteso da tempo, che verrà celebrato con una vera e propria festa e un momento di dibattito aperto a tutta la...
Leggi
Guardie giurate "dimenticate", il 2 maggio sarà sciopero
Stipendi bassi e fermi da anni, rischi per la propria incolumità e (in particolare durante la pandemia) per la salute pe...
Leggi
La galleria "Forca di Cerro" aperta fino a lunedì 2 maggio
La galleria "Forca di Cerro", sulla strada statale 685 "delle Tre Valli Umbre" (direttrice Spoleto-Norcia), come richies...
Leggi
Il Comune di Gualdo Tadino offre la possibilità ai cittadini di ottenere lo Spid
Per rendere ancora più semplice l’accesso dei cittadini allo Spid - sistema pubblico di identità digitale - il comune di...
Leggi
Spoleto: 62enne da in escandescenza presso il reparto di medicina, la Polizia di Stato la riporta alla calma
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto sono intervenuti presso l’Ospedale San Matteo degli Infer...
Leggi
Ginnastica ritmica: in scena a Spoleto il Campionato regionale di Serie D Silver
La città di Spoleto ha felicemente accolto, nel Palazzetto dello Sport “Don Guerrino Rota”, la scenografica kermesse di ...
Leggi
Il Primo Maggio in Altotevere: appuntamenti a Città di Castello e Umbertide
Torna la festa di lavoratrici e lavoratori per il Primo Maggio in piazza dopo due anni di stop a causa del Covid. "Al la...
Leggi
Imprese e famiglie a rischio usura: a LINK il presidente della Fondazione. Replica oggi ore 18
I dati più aggiornati sul rischio usura in Umbria sono quelli pubblicati a fine 2021 dalla Cgia di Mestre, l`associazion...
Leggi
Sentiero Francescano, una lettera per la Regione Umbria
Il Comune di Gubbio, quello di Assisi e quello di Valfabbrica hanno scritto una lettera congiunta alla Regione dell’Umbr...
Leggi
Covid: in Umbria altri 12 ricoverati in meno
Altri 12 ricoverati Covid in meno in Umbria nell` ultimo giorno, ora 212, quattro dei quali nelle rianimazioni. Con anco...
Leggi
Utenti online:      219


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv