Skin ADV

A Foligno va in scena la danza della Compagnia Aterballetto con Yeled / Secus

Una serata con 16 danzatori e due coreografie: una firmata da Ohad Naharin, fondatore e direttore artistico di Batsheva, tra le più importanti compagnie al mondo.

La Stagione teatrale 23/24 di Foligno ospita, venerdì 26 gennaio alle 21 al Politeama Clarici, Aterballetto – tra le più significative realtà del panorama della danza in Italia – per una serata con 16 danzatori e due coreografie: Yeled di Eyal Dadon e Secus firmata da Ohad Naharin, fondatore e direttore artistico di Batsheva, una delle più importanti compagnie al mondo.

Yeled in ebraico significa "bambino". Possiamo cambiare noi stessi da adulti? Possiamo tornare bambini? Possiamo pulire i filtri? Possiamo lasciare andare le cattive abitudini? Possiamo essere migliori. Nel processo di creazione insieme ai danzatori ho riflettuto in quale momento della nostra vita, da adulti, abbiamo perso la sensazione di essere bambini, la sensazione di essere naturalmente puri, e la capacità di avere filtri puliti. Quando è stato il momento in cui abbiamo perso la nostra innocenza e perché? Forse per una semplice frase che abbiamo sentito, o perché abbiamo visto qualcosa che l'ha cambiata, o per un brutto sogno... Una delle chiavi principali della creazione sono le cose reali che abbiamo imparato da bambini, e come queste cose ci hanno formato per essere le persone che siamo oggi.

Secus è una creazione di Ohad Naharin che vanta un collage musicale che si estende dagli insoliti stili elettronici di AGF alle seducenti melodie indiane di Kaho Naa Pyar Hai alle armonie risonanti dei Beach Boys. Questo mix avventurosamente eclettico funge da sfondo adatto per la coreografia audacemente stravagante. Si compone sotto i nostri occhi increduli un alfabeto umano fatto di corse, assoli, gesti tersi e puliti, duetti interrotti, che, attraverso calci precisi e improvvisi, sinuose disarticolazioni delle anche, torsi che si piegano in tutte le direzioni come gomma da plasmare, esprime emozioni e sentimenti puri senza diventare sentimentale. Gioia, vulnerabilità, paura, innocenza, confusione e rabbia tessono una tela armonica e dinamica che oscilla fra delicatezza ed esagerazione.

 

Info e biglietti

È possibile prenotare telefonicamente al Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria 075 57542222, dal lunedì al sabato dalle 17 alle 20.

Acquisto online sul sito www.teatrostabile.umbria.it.

Foligno/Spoleto
22/01/2024 12:54
Redazione
Gubbio ricorda la Giornata della Memoria
Iniziative in programma a Gubbio per la Giornata della Memoria sabato 27 gennaio. Il programma per l`anno 2024 è il seg...
Leggi
Stasera torna "Fuorigioco", ore 20.30, TRG: ospiti i preparatori rossoblu' Barberio e Palazzari
Torna Stasera "Fuorigioco", ore 20.30, TRG: la vittoria del Gubbio a Fermo, con la compagine eugubina sempre più in alto...
Leggi
Omicidio De Paoli: il Procuratore Generale di Perugia impugna la sentenza di assoluzione del Tribunale di Perugia
Il Procuratore Generale di Perugia Sergio Sottani ha proposto appello avverso la sentenza di assoluzione emessa dal Trib...
Leggi
Gubbio: edilizia residenziale pubblica, partiti i lavori per 26 nuove unità
Sono partiti lo scorso 8 gennaio i lavori di realizzazione di 26 nuove unità immobiliari di proprietà comunale che verra...
Leggi
Notte di gelo in Umbria, Cascia la più fredda con meno 10
Notte di ghiaccio in Umbria, quella tra domenica e lunedì: la città più fredda è stata Cascia dove si sono sfiorati i -1...
Leggi
C.Castello: inaugurata a Palazzo del Podestà la mostra “Trame di dee, monache e spose”
E’ stata inaugurata sabato scorso a Palazzo del Podestà la mostra “Trame di dee, monache e spose”, curata dagli studenti...
Leggi
Corciano: l’Istituto Bonfigli si presenta
E’ tempo di iscrizioni per la scuola dell’infanzia primaria e secondaria del Bonfigli di Corciano che aprirà le sue port...
Leggi
Il pilota eugubino Lorenzo Mariani pronto per iniziare la nuova stagione nella Formula X Pro Series: "Podio obiettivo minimo, c'è grande fiducia"
Lorenzo Mariani ha presentato la sua nuova stagione nell’automobilismo alla Cantina Semonte di Gubbio. Il pilota umbro c...
Leggi
Fermana-Gubbio 0-2: le perle di Di Massimo e Udoh allungano la serie positiva dei rossoblu. Quarta piazza a -2
Fermana-Gubbio al “Recchioni” per il turno numero 22 del giorone B di C. Protti sceglie il 4-3-3 avanzando Misuraca in a...
Leggi
La Bartoccini Fortinfissi vince ancora e chiude la prima fase da capolista
La Bartoccini Fortinfissi Perugia chiude al meglio la prima fase di campionato. Presso il Pala Francescucci di Casnate c...
Leggi
Utenti online:      269


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv