Skin ADV

A Gubbio scendono in strade le maestranze del cemento. Al Comune: "Non toglieteci dignità e lavoro senza motivo". Stirati apre al dialogo

E' un emozionato Giuseppe Cenni, operaio presso lo stabilimento cementiero di Ghigiano, a consegnare al sindaco di Gubbio Filippo Stirati le 1500 firme raccolte tra le maestranze del comparto cemento preoccupate per il loro futuro lavorativo.

E' un emozionato Giuseppe Cenni, operaio presso lo stabilimento cementiero di Ghigiano, a consegnare al sindaco di Gubbio Filippo Stirati le 1500 firme raccolte tra le maestranze del comparto cemento preoccupate per il loro futuro lavorativo. Lo fa dopo aver letto la lettera che accompagna le firme dove non si rispamiano j'accuse all'amministrazione comunale locale a cui chiedono di ritirare il ricorso al Tar contro il provvedimento regionale che dà il via libera all'uso di css come combustibile nelle cementerie, non la soluzione, dicono,  ma un valido apporto al problema dell'abbattimento dei costi energetici che sta facendo spegnere i forni delle cementerie e con essi la speranza di avere ancora un lavoro in città.

La piazza, nella fattispecie, il parcheggio del teatro romano di Gubbio applaude, mentre riserva dissenso al discorso del sindaco Stirati che aveva la consapevolezza di andare in quella che, in consiglio comunale, aveva chiamato "la fossa dei leoni", ma che non teme perchè, dice, io sono sempre stato dalla parte del lavoro e dei lavoratori .

Il sindaco promette confronto, dialogo con l'aziende, un confronto già iniziato, afferma,  e che potrebbe portare a rivedere alcune posizioni: " Stiamo lavorando in sinergia - afferma - ma sempre mantenendo come amministrazione l'autonomia delle istituzioni, fondamentale su questi temi. Se si riusciranno ad ottenere in questo modo le risposte che si volevano con il percoso di VIA negato dalla Regione, saremo anche pronti a rivedere alcune nostre azioni". Una VIA, che però non era prevista dal decreto semplificazioni nel caso dell'uso di css, dando alla Regione solo il compito di un aggiornamento dell'esistente.

Sul palco le Rsu di Colacem e Barbetti che con Marco Grilli promettono battaglia al Comune:" Senza motivazioni non vi permetteremo di toglierci la dignità e il lavoro" e con Cenni: "Non venite a solidarizzare con gli operai quando i cancelli si saranno chiusi"

Parterre di politici dalle stanze della Regione, il Pd al gran completo con il capogruppo Bori, i consiglieri Porzi e Bettarelli; per la maggioranza è la Lega con Valerio Mancini a portare il suo contributo

Sale sul palco anche Massimiliano Presciutti, nel doppio ruolo di sindaco di Gualdo Tadino e presidente di Ali, le autonomie locali che spiega come i problemi energetici che strozzano le imprese e di conseguenza depauperano il territorio sono oggi il tema che la politica e le istituzioni debbono affrontare senza ideologismi, con l'Umbria ancora rimasta indietro. Sul Css spiega: " Ci sono Regioni e città che già lo utilizzano, non capisco perchè non si chieda a loro". 

Al parcheggio del Teatro romano una trentina le motrici giunte per l'occasione della manifestazione, gli slogan sono dei più disparat,i ma il concetto è uno: conciliare lavoro, ambiente e salute si può, basta volerlo, la politica , da sempre arte del confronto, ha l'obbligo di trovare una soluzione .

A LINK QUI SOTTO IMMAGINI E INTERVSITE 

https://youtu.be/AKkuJpwtn-Y

Gubbio/Gualdo Tadino
30/04/2022 12:46
Redazione
Serie C, Gubbio pronto a ricevere la Lucchese nel primo turno playoff. Le ultime di formazione per rossoblu' e rossoneri
Partita senza domani. Questo sarà Gubbio-Lucchese, primo turno playoff fissato per Domenica alle 17.30 al “Barbetti”, ma...
Leggi
I Ceri tornano in città: domenica 1 maggio diretta TRG e Arancia Live dalle ore 7.45
L`Attesa è finita: a Gubbio domani, dopo due anni di assenza, tornano i Ceri in città. Per celebrare questo appuntament...
Leggi
Perugia, tragedia in via del Senso, centro storico. Appartamento in fiamme, muore una persona
Incendio nella notte a Perugia. Alle ore 22:40 la squadra di Cavour è intervenuta in via del Senso 5, centro storico, p...
Leggi
Tutto pronto per il derbyssimo dell'Umbria tra Ternana-Perugia al "Liberati": Lucarelli verso il 3-5-2, Alvini opta per il 3-4-1-2
L`eterno duello. Torna al "Liberati" l`ennesimo capitolo del derby umbro per antonomasia, quello tra Ternana e Perugia, ...
Leggi
L'arte di Gubbio Ricama in mostra a "Manidoro" di Bellaria
In mostra al Palacongressi di Bellaria Igea Marina il pregevole e raffinato artigianato di "Gubbio Ricama". Nella sesta ...
Leggi
PNNR e risorse Europee, come accedere ai fondi? La Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia apre un bando per supportare e accompagnare la progettazione
Contribuire a supportare le capacità progettuali per cogliere le numerose opportunità offerte dal Piano Nazionale di Rip...
Leggi
Suoni Controvento annuncia un nuovo concerto in alta quota
Inizia a prendere sempre più forma il cartellone della sesta edizione di Suoni Controvento, festival di arti performativ...
Leggi
Ginnastica femminile: a Spoleto Promogym e Pre-agonistica
Clima di grande entusiasmo e allegria lo scorso weekend a Spoleto, grazie alle performance di oltre 200 atlete complessi...
Leggi
Spello: piscina comunale, in corso il primo stralcio di riqualificazione tecnologica dell’impianto
In corso i lavori di adeguamento tecnologico dell’impianto natatorio, finanziati dal Comune di Spello con un importo di ...
Leggi
Pubblica assistenza, a Bevagna nasce l'associazione “San Vincenzo”
Al fianco degli anziani, delle persone malate e presidio durante gli eventi pubblici. Sono tra le peculiarità dell`assoc...
Leggi
Utenti online:      196


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv