Skin ADV

Arrestato in Umbria il 'capo' di un'organizzazione scommesse

Eseguito un mandato d'arresto europeo dalle Autorità francesi.

E' ritenuto a capo di un'organizzazione internazionale dedita alla raccolta illegale di scommesse sportive e al gioco d'azzardo nonché al riciclaggio dei proventi illecitamente accumulati un cittadino turco, con dimora a Terni, arrestato dalla guardia di finanza di Perugia in esecuzione di un mandato d'arresto europeo, emesso dall'Autorità giudiziaria francese. Le indagini, avviate nel 2019 nella città di Le Mans e condotte dalla Gendarmeria francese, anche mediante intercettazioni telefoniche, hanno portato a individuare - si spiega in un comunicato della Procura perugina - un gruppo di soggetti appartenenti alla comunità turca risultato "attivo" nella gestione di slot machine ed altri apparati per l'accesso a giochi d'azzardo illegali e a piattaforme di scommesse on line gestite da soggetti privi delle autorizzazioni. Le apparecchiature elettroniche, noleggiate in Svizzera, erano collocate presso esercizi commerciali, ritenuti soggetti all'influenza del gruppo criminale, non solo in Francia, ma anche in Germania, Moldavia e Romania. Le successive attività investigative hanno visto, quindi, il coinvolgimento delle Autorità giudiziarie dei Paesi interessati, con il coordinamento di Eurojust, l'Agenzia dell'Unione europea per la cooperazione giudiziaria penale. In tale contesto, il Tribunale di Rennes (Francia) ha emanato un 'ordine europeo di indagine" finalizzato alla individuazione sul territorio nazionale di attività riconducibili al "principale indagato" e ad eventuali fiancheggiatori. Il provvedimento è stato eseguito dalla Procura di Perugia attraverso il Nucleo di polizia economico-finanziaria. Grazie a "sistemi di tracciamento elettronico", il soggetto è stato individuato a Terni e arrestato nel più ampio contesto di un'operazione che, svolta contemporaneamente in tutti gli altri Stati interessati, ha portato all'esecuzione di misure cautelari nei confronti di ulteriori 26 persone facenti parti dell'organizzazione criminale ed al sequestro di denaro, disponibilità finanziarie, beni mobili ed immobili per un valore di circa 500 mila euro.

Perugia
07/02/2023 11:14
Redazione
L'Umbria sempre protagonista all'Al-Ula Endurance Cup 2023
È iniziato il countdown per l`edizione 2023 della Al-Ula Endurance Cup, in programma il 4 marzo nell`affascinante desert...
Leggi
Punto vendita Grancasa Spello, il sindaco Landrini lancia un grido di allarme per l’ipotesi chiusura
“Siamo in forte apprensione per il futuro del punto vendita di Grancasa di Spello che sta rischiando la chiusura”: a lan...
Leggi
Gualdo Tadino: Giornata mondiale per la sicurezza in Rete all'Istituto Comprensivo con il Sindaco Presciutti ed il Comandante Mattei
In occasione della Giornata mondiale per la sicurezza in Rete (Safer Internet Day), istituita e promossa dalla Commissio...
Leggi
Pietralunga e la sua vocazione tartufigena protagoniste a Trufforum vic
Pietralunga è stata tra i protagonisti della quarta edizione di Trufforum vic, festival del tartufo nero in Catalogna. A...
Leggi
Gubbio: giovedì alla Sperelliana i “percorsi aperti” di De Albentis
Si terrà giovedì pomeriggio alle 18, nella Sala Ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana, la presentazione dell`ultimo...
Leggi
Alla Scuola Primaria di Gaifana arriva il gioco del Go
I bambini della Scuola Primaria di Gaifana, nell’ambito del Progetto Scacchi promosso dall’associazione “Diamoci una mos...
Leggi
Regione e Comune incontrano il nuovo gestore del Fondo Monteluce
Regione Umbria, Comune di Perugia, Proprietà e Gestore del Fondo Monteluce si sono incontrati ieri per fare un approfond...
Leggi
Gubbio, bilancio 2022 e obiettivi 2023: il report della giunta alla città
“Gubbio, città di visione, progetto e della buona politica”. Con questo intervento il sindaco di Gubbio Filippo Stirati ...
Leggi
Norcia: Fiaccola Benedettina Pro Pace 2023, martedì ricevuta dal Presidente della Camera On. Fontana
Prendono il via le iniziative del Marzo Benedettino, dedicato a San Benedetto da Norcia, patrono della città e d’Europa....
Leggi
A Città di Castello proseguono i controlli della Polizia di Stato per prevenire i furti in abitazione
Oltre ai quotidiani servizi di controllo del territorio, garantiti nell’arco di tutta la giornata dagli agenti delle Vol...
Leggi
Utenti online:      252


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv