Skin ADV

C.Castello: 325 piccoli e grandi spettatori per l’esordio di Teatro Ragazzi 2023

Botteghi: “Cultura formato famiglia. Non è mai troppo presto per incontrare il teatro”.

325 spettatori: ai limiti della capienza il Teatro degli Illuminati di Città di Castello pur di accogliere tutti i piccoli e grandi spettatori che hanno risposto alla chiamata di Teatro ragazzi 2023. Ieri, domenica 5 febbraio l’esordio con la compagnia 2Dinoi che ha presentato lo spettacolo “Perfetti Malfatti” liberamente tratto da “I cinque Malfatti” di Beatrice Alemagna, per la fascia d’età 0 a 99 anni. Altri cinque domeniche sono in programma, per passare poi il testimone a Teatro A chilometri zero, la rassegna delle compagnie locali a partire da marzo. “La Cultura formato famiglia di Teatro Ragazzi è una formula che continuerà a funzionare sempre perché, grazie al talento delle compagnie, si rivolge ai più piccoli, coinvolgendo amici, genitori, parenti, nonni…” commenta l’assessore alla Cultura tifernate Michela Botteghi. “Non è mai troppo presto per incontrare la magia del teatro e averlo fatto con la famiglia sarà un’esperienza che tanti ricorderanno con emozione anche in futuro. A Città di Castello confermiamo questa ricca rassegna, dopo le limitazioni dovute al Covid, con una programmazione di sei domeniche, fino dunque alla fine di marzo. Voglio ringraziare le compagnie, a partire da 2Dinoi, che per la prima volta partecipava e che abbiamo inserito volentieri”. Il programma di Teatro ragazzi 2023 proseguirà domenica 12 febbraio ore 15.30 con secondo spettacolo alle ore 17.30 Il Castellaccio in collaborazione con Studi danza Rita e Roberta Giubilei presentano lo spettacolo “Verso la città degli smeraldi”, per la fascia d’età 5 a 10 anni. Domenica 26 febbraio ore 15.30 e in replica ore 17.30 Medem Aps in “Aiuto Matilde! di Irene Bistarelli, liberamente tratto dal libro “Matilde” di Roald Dahl, per la fascia d’età da 4 anni in su; domenica 5 marzo ore 17.30 Politheater presenta “Cappuccetto rosso e i due lupi” con Damino Augusto Zigrino per la fascia d’età da 5 anni in su. Domenica 19 marzo ore 15.30 e in replica ore 17.30 Astra Aps porta in scena “Calandrino e i suoi amici” da Giovanni Boccaccio, per la fascia d’età da 6 anni in su. A chiudere, “Aspettando Teste di Legno 2023”, lo spettacolo “Il manifesto dei burattini” di e con Vittorio Zanella del Teatrino dell’Es per la fascia d’età da 5 anni in su domenica 26 marzo alle 17.30. Il programma e le informazioni sono sempre consultabili sul gruppo FB Città diCastelloCultura, sezione in evidenza.

Città di Castello/Umbertide
06/02/2023 14:20
Redazione
A Città di Castello proseguono i controlli della Polizia di Stato per prevenire i furti in abitazione
Oltre ai quotidiani servizi di controllo del territorio, garantiti nell’arco di tutta la giornata dagli agenti delle Vol...
Leggi
I bambini della scuola di Piosina in visita al sindaco Luca Secondi, che li nomina “ambasciatori per la cura del decoro della città”
“Da oggi sarete ambasciatori per la cura del decoro della nostra città”. E’ l’investitura con cui il sindaco Luca Second...
Leggi
San Marco, Gubbio. incendio in soggiorno. Nessun ferito
I Vigili del fuoco di Gubbio sono intervenuti nel pomeriggio odierno per un incendio che ha interessato un appartamento ...
Leggi
Umbertide: inaugurata la mostra “In seno alla pittura”
Le opere di otto ariste esposte alla Rocca per porre l`attenzione sull`importanza della prevenzione contro i tumori. E` ...
Leggi
Stasera torna "Fuorigioco", ore 21.15 su Trg: ospite l'addetto agli arbitri rossoblù Massimiliano Grilli
Stasera torna "Fuorigioco", ore 21.15, TRG(Canale 13): in scaletta il ritorno al successo del Gubbio al "Neri" contro il...
Leggi
Foligno: utilizzo indebito di carte di credito rubate, arrestato 35enne
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno hanno arrestato in flagranza un 35enne per il reato di in...
Leggi
Spoleto: 70enne tenta il suicidio, salvato all’ultimo dai carabinieri
Durante il trascorso fine settimana i militari della Compagnia di Spoleto sono intervenuti in un’abitazione effettuando ...
Leggi
Covid: per Gimbe scende ancora l'incidenza dei casi in Umbria
Scende ancora in Umbria l`incidenza dei casi Covid per 100 mila abitanti, 93,1 nella settimana 27 gennaio-2 febbraio, 6,...
Leggi
Spoleto: Messa per i nuovi nati presieduta dall’arcivescovo Renato Boccardo
A Spoleto, dopo due anni di stop a causa del Covid, è tornata la Messa in Duomo per i nati negli anni 2021 e 2022, resid...
Leggi
Gubbio: scomparsa Calogero Alessi, il cordoglio del primo cittadino
“Con Calogero Alessi se ne va un altro pezzo importante della vicenda politico-istituzionale della nostra città e della ...
Leggi
Utenti online:      180


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv