Skin ADV

Umbertide: inaugurata la mostra “In seno alla pittura”

Otto artiste espongono alla Rocca di Umbertide per la prevenzione e la lotta ai tumori.
Le opere di otto ariste esposte alla Rocca per porre l'attenzione sull'importanza della prevenzione contro i tumori. E' stata inaugurata nel pomeriggio di ieri (domenica 5 febbraio) la mostra “In seno alla pittura”, fortemente voluta dal Comune di Umbertide e che ospita i quadri di  Posy Abbott, Laura Alunni, Lucia Bonucci, Barbara Cavallini, Paola Panzarola, Vera Tamburini, Barbara Fratoni, Giulietta Mastroianni. L'obiettivo dell'esposizione, fortemente voluta e sostenuta dal Comune di Umbertide, è quello di promuovere stili di vita corretti e di sensibilizzare i cittadini sull'importanza della prevenzione oncologica attraverso controlli regolari. Notevole è stato anche l'afflusso di visitatori: nelle prime ore dalla mostra, visto il grande messaggio che essa trasmette, sono state circa 120 le persone presenti. Alla cerimonia di inaugurazione di questa importante esposizione hanno preso parte il sindaco Luca Carizia, il vicesindaco Annalisa Mierla, l'assessore alla Cultura, Sara Pierucci e l'assessore Alessandro Villarini. Gli interventi, coordinati dal giornalista Paolo Ippoliti, hanno visto prendere la parola il sindaco Luca Carizia, l'assessore Sara Pierucci, la professoressa Cynthia Aristei, direttrice della struttura complessa di radioterapia oncologica dell'Azienda Ospedaliera Santa Maria della Misericordia di Perugia, la dottoressa Paola Panzarola, dirigente medico presso il reparto di radiologia 2 del Santa Maria della Misericordia e il professor Massimo Billi, presidente dell'Associazione Umbra Contro il Cancro (Aucc) di Umbertide. “Come Amministrazione – ha detto il sindaco Luca Carizia - siamo lieti di aver voluto una mostra così importante che punta alla tutela della salute delle donne. La nostra Rocca, uno dei centri per eccellenza dell'arte contemporanea, in questi anni che ci hanno visto al governo del Comune di Umbertide, ha ospitato numerose esposizioni e tanti eventi. Questa mostra ha un grande valore sia artistico che sociale”. “Coniugare l'arte con la salute è veramente un messaggio forte – ha affermato l'assessore alla Cultura, Sara Pierucci – Questo evento è una grande soddisfazione ed è la realizzazione di qualcosa di concreto. Un sentito ringraziamento va a tutte le otto artiste che prendono parte alla mostra e tutti coloro che hanno contributo alla sua realizzazione”. Nel suo intervento l'assessore ha ricordato anche il grande lavoro del reparto di senologia e di radioterapia oncologica di Città di Castello della Usl Umbria 1. Successivamente la dottoressa Paola Panzarola ha fatto un excursus della senologia nella storia dell'arte, partendo dalla preistoria fino ai giorni nostri. La parola è quindi passata alla professoressa Cynthia Aristei che ha messo in primo piano l'importanza della prevenzione, sia quella primaria che quella secondaria e il rispetto di stili di vita sani, riducendo l'abitudine al fumo, facendo attività fisica e rispettando una dieta equilibrata. In Italia, è stato ricordato, si trattano circa 850mila donne operate che hanno combattuto la malattia con la diagnosi precoce che ha ridotto del 30% la mortalità. Le società scientifiche e la Lega Italiana Tumori consigliano una mammografia ogni anno dopo i 40 anni. Il professor Massimo Billi, presidente del comitato umbertidese dell'Associazione Umbra Contro il Cancro, ha ricordato come la realtà da lui presieduta opera su Umbertide e comuni limitrofi da 37 anni. Fin dall'inizio l'Aucc si è orientata verso l'assistenza domiciliare ampia e non solo limitata ai pazienti terminali. Come ha ricordato il presidente Billi, ogni anno nei territori di Umbertide, Montone, Pietralunga e Lisciano Niccone, a essere assistite sono all'incirca 210/215 persone in diagnosi precoce e 55 malati terminali. Come ha detto il presidente Billi viene quindi dato un sostegno a pazienti in via precoce, per gestirli attraverso il servizio di assistenza domiciliare attraverso gli infermieri. Al termine degli interventi le otto artiste sono state omaggiate con un un lungo e caloroso applauso per aver reso possibile questo bellissimo momento di divulgazione. La mostra “In seno alla pittura” sarà visibile fino  a domenica 26 febbraio nei giorni di martedì (dalle 16.30 alle 18.30), mercoledì e il giovedì (la mattina dalle 10.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 16.30 alle 17.30), venerdì sabato e domenica (la mattina dalle 10.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 16.30 alle 18.30). Chiusa il lunedì. Per informazioni è disponibile il numero 075 9413691.
Città di Castello/Umbertide
06/02/2023 14:16
Redazione
A Città di Castello proseguono i controlli della Polizia di Stato per prevenire i furti in abitazione
Oltre ai quotidiani servizi di controllo del territorio, garantiti nell’arco di tutta la giornata dagli agenti delle Vol...
Leggi
I bambini della scuola di Piosina in visita al sindaco Luca Secondi, che li nomina “ambasciatori per la cura del decoro della città”
“Da oggi sarete ambasciatori per la cura del decoro della nostra città”. E’ l’investitura con cui il sindaco Luca Second...
Leggi
San Marco, Gubbio. incendio in soggiorno. Nessun ferito
I Vigili del fuoco di Gubbio sono intervenuti nel pomeriggio odierno per un incendio che ha interessato un appartamento ...
Leggi
Stasera torna "Fuorigioco", ore 21.15 su Trg: ospite l'addetto agli arbitri rossoblù Massimiliano Grilli
Stasera torna "Fuorigioco", ore 21.15, TRG(Canale 13): in scaletta il ritorno al successo del Gubbio al "Neri" contro il...
Leggi
Foligno: utilizzo indebito di carte di credito rubate, arrestato 35enne
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno hanno arrestato in flagranza un 35enne per il reato di in...
Leggi
Spoleto: 70enne tenta il suicidio, salvato all’ultimo dai carabinieri
Durante il trascorso fine settimana i militari della Compagnia di Spoleto sono intervenuti in un’abitazione effettuando ...
Leggi
Covid: per Gimbe scende ancora l'incidenza dei casi in Umbria
Scende ancora in Umbria l`incidenza dei casi Covid per 100 mila abitanti, 93,1 nella settimana 27 gennaio-2 febbraio, 6,...
Leggi
Spoleto: Messa per i nuovi nati presieduta dall’arcivescovo Renato Boccardo
A Spoleto, dopo due anni di stop a causa del Covid, è tornata la Messa in Duomo per i nati negli anni 2021 e 2022, resid...
Leggi
Gubbio: scomparsa Calogero Alessi, il cordoglio del primo cittadino
“Con Calogero Alessi se ne va un altro pezzo importante della vicenda politico-istituzionale della nostra città e della ...
Leggi
Gubbio: festa grande al Veglione dei Santubaldari, eletta miss Carolina Cernicchi
E` stata festa grande sabato al Park Hotel "Ai Cappuccini" di Gubbio per il Veglione dei Santubaldari, primo degli appun...
Leggi
Utenti online:      257


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv