Skin ADV

C.Castello: latitante da diversi mesi, i carabinieri arrestano cittadino albanese

Un 32enne originario dell’Albania, ma da diversi anni residente in Italia, e' stato arrestato sabato sera dai Carabinieri della Stazione di Citerna, in collaborazione con i colleghi del N.O.RM. della Compagnia Tifernate.

Un 32enne originario dell’Albania, ma da diversi anni residente in Italia, è stato arrestato sabato sera dai Carabinieri della Stazione di Citerna, in collaborazione con i colleghi del N.O.RM. della Compagnia Tifernate. Su di lui pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Pesaro, a seguito di varie condanne definitive per vari delitti, tra cui estorsione tentata e consumata, spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato. A seguito del cumulo delle condanne, doveva scontare anni 9 e mesi 8 di reclusione. Il 32enne, tuttavia, pur se residente a Città di Castello, non era stato subito rintracciato in quanto nel frattempo aveva lasciato il suo indirizzo di residenza. Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Citerna erano venuti a conoscenza che il soggetto ricercato era stato notato in ore serali e notturne nel territorio di competenza e, pertanto, insieme ai loro colleghi della Compagnia di Città di Castello avevano iniziato una serie di servizi di appostamento nei luoghi indicati. L’impegno profuso ha quindi consentito nel giro di pochi giorni di individuare e trarre in arresto il ricercato presso una delle frazioni del comune di Citerna. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato poi è stato tradotto presso il carcere di Perugia.

Città di Castello/Umbertide
11/04/2017 17:30
Redazione
Dall'intervista ai Capitani dei Ceri 2017 alle parole del compianto Mons. Bottaccioli sul Col di Lana, ai Ceri del 1987. Su TRG torna "L'Attesa" (replica ore 14)
A poco più di un mese dalla Festa dei Ceri, torna su TRG l`appuntamento con "L`Attesa", la trasmissione ideata e condott...
Leggi
Perugia: presentata la “Guida ai musei ecclesiastici dell’Umbria”
“La Guida che oggi presentiamo sintetizza in poche pagine la ricchezza e la bellezza di un patrimonio accumulato nei sec...
Leggi
Gubbio: Processione del Cristo Morto, ecco il programma di Venerdi' prossimo
All’imbrunire del Venerdì Santo si rinnoverà a Gubbio la sacra rappresentazione della Processione del Cristo Morto che d...
Leggi
Gualdo T.: il Sindaco Presciutti ringrazia le forze dell’ordine che hanno scovato ed espulso gli stranieri ritenuti “socialmente pericolosi”
Sette stranieri sono stati espulsi dal territorio nazionale perché ritenuti “socialmente pericolosi”. Tra questi figuran...
Leggi
Maxiblitz di Polizia e Carabinieri: allontanati stranieri "socialmente pericolosi", furti e molestie sui treni tra Gualdo e Trasimeno
Sette stranieri, ritenuti "socialmente pericolosi", sono stati espulsi dall`Italia nell`ambito di un`operazione congiunt...
Leggi
Bullismo e cyberbullismo al centro dell'incontro formativo della Mastrogiorgio Nelli al Centro servizi S.Spirito
"Il bullismo e il cyberbullismo sono realtà presenti nella nostra quotidianità. Si nascondono, non sono facili da decifr...
Leggi
Città che legge, Gualdo Tadino diventa Centro per il libro e la lettura
Gualdo Tadino e la cultura un binomio che ogni giorno diventa sempre più forte, tanto da raggiungere un altro grande ris...
Leggi
Sisma: a Spoleto i sopralluoghi termineranno il 30 aprile
Le attivita` di sopralluogo, per la verifica della stabilita` degli edifici privati a seguito del terremoto che ha colpi...
Leggi
Omicidio Meredith: Sollecito fa causa a giudici dopo l'assoluzione
Raffaele Sollecito fa `causa` ai giudici dopo l`assoluzione per l`omicidio di Meredith Kercher, la studentessa inglese d...
Leggi
Grande successo a Gubbio per le Finali nazionali studenteschi di cross: sugli scudi gli umbri Filippo Ferri e Chiara Belfico
Il sole bacia il Teatro Romano di Gubbio che si conferma capitale della corsa campestre in Italia. Già perché dopo la ...
Leggi
Utenti online:      218


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv