Skin ADV

Il Rugby Gubbio vince la finale della prima fase del Campionato, 55-10 contro il Foligno

I lupi del Rugby Gubbio hanno dominato sul campo di casa vincendo 55-10 contro il Foligno, nella finale della prima fase del Campionato di Rugby Serie C 2022-2023.
Serviva un riscatto dopo la sconfitta contro il Fano di due settimane fa ed è arrivata. I lupi del Rugby Gubbio hanno dominato sul campo di casa vincendo 55-10 contro il Foligno, nella finale della prima fase del Campionato di Rugby Serie C 2022-2023. 9 le mete segnate dagli eugubini che solo nel finale del secondo tempo ne hanno incassate 2 dai folignati, ottima squadra sia in mischia che nella linea dei trequarti. Il tabellino delle segnature: Robert Flinn (5-0) con trasformazione di Giovanni Di Fiore, al debutto nei calci di trasformazione (7-0), Michele Rossi (10-0), Alessio Merangola con trasformazione di Di Fiore (19-0), Simone Ceccarelli (24-0), Federico Sonini con trasformazione di Di Fiore (31-0), Alessio Ghirelli (36-0) con trasformazione (38-0), meta dello stesso Giovanni di Fiore (43-0), Riccardo Tosti (48-0) e Francesco Lorenzi (53-0) con trasformazione (55-0). Nel finale il Foligno attacca e porta a casa 2 mete non trasformate. La partita finisce 55-10 per il Gubbio. Le parole di coach Gianluca Gamboni: “Doveva essere una finale e lo è stata, abbiamo preparato bene la partita cercando di continuare il nostro percorso di crescita e la situazione è andata via via migliorando durante il corso del match. Abbiamo esordito con una buona determinazione, che ci ha permesso di prendere fiducia fin dai primi minuti e dare consistenza al gioco, così da portare a casa la partita. Foligno ci ha rallentato sul gioco a terra, costringendoci a fare alcuni falli e da questo punto di vista siamo andati un po’ in difficoltà. Siamo riusciti a recuperare un po’ le idee e abbiamo chiuso il primo tempo con un buon margine, segnando anche delle mete di buona fattura sia utilizzando lo spazio, sfruttando la superiorità numerica, sia con delle belle giocate della mischia. Nel secondo tempo volevamo dare minutaggio ai ragazzi che avevano avuto meno spazio finora, abbiamo fatto giocare tutto il secondo tempo Marco Cecchetti, classe 2003, mentre ha esordito esordito fin dal primo minuto Simone Ceccarelli, classe 2004. Fino al 60.mo abbiamo continuato a produrre il nostro gioco anche con qualche bella invenzione che è risultata funzionale. L’ultima parte, vuoi un po’ di stanchezza e complice anche qualche leggerezza e imprecisione, siamo stati meno consistenti pur continuando a produrre molto in mezzo al campo. Questo ha permesso al Foligno di prendere confidenza e di segnare 2 mete. Riguardo a noi continuiamo sempre ad essere work in progress, abbiamo visto una buona prestazione della linea mediana, che quest’anno è comunque sempre diversa. Buona la prestazione di Alessio Bellezza e Roberto Rogari, alternati nel corso del match, mentre il posizionamento di Robbie Flinn a secondo centro ha sicuramente dato maggior brillantezza e fantasia allo schieramento. Voglio sottolineare la crescita di Alessio Ghirelli che sia nel ruolo di primo centro che di estremo sta dando molta consistenza alla sua prestazione individuale restando funzionale al gioco della squadra. Dobbiamo migliorare alcuni aspetti sull’utilizzo dell’ampiezza del campo ma chiudiamo questa prima parte di Campionato con alcune certezze sulle quali costruiremo il resto della stagione.” Per il Rugby Gubbio sono scesi in campo: Alessio Ghirelli, Giovanni Di Fiore, Robert Flinn, Tommaso Micale, Simone Ceccarelli, Davide Gioè, Alessio Bellezza, Francesco Rossi, Alessio Merangola (C), Federico Sonini, Gabriele Micale, Sebastiano Capannelli, Giuseppe Casagrande, Riccardo Tosti, Michele Rossi, Giancarlo Fiorucci, Andrea Stefani, Mattia Scotti, Marco Cecchetti, Roberto Rogari, Marco Bellezza, Francesco Lorenzi. Insieme a coach Gianluca Gamboni l’assistente allenatore Lucio Sollevanti, Paolo Menichetti, allenatore della mischia e Daniele Fiorucci, allenatore delle rimesse laterali.
Gubbio/Gualdo Tadino
14/11/2022 11:12
Redazione
Gubbio: Liceo Sportivo Mazzatinti, arrivano gli arbitri di Serie A
“Il calcio degli arbitri tra percorsi e tecnologia” è il tema dell`incontro in programma giovedì 17 novembre 2022, alle ...
Leggi
Gualdo Tadino: l'Istituto Casimiri partner del progetto "Imagine"
Anche il “Casimiri” è uno dei partner del progetto “Imagine”, patrocinato dal Comune di Gubbio e dall’Usl 1 Umbria, con ...
Leggi
UC Foligno: nuova affermazione di Mattia Proietti Gagliardoni a Ovindoli, sul podio anche Giacomo Serangeli
Mattia Proietti Gagliardoni sempre più padrone del Giro d’Italia Ciclocross. L’Allievo di II anno in forza all’UC Folign...
Leggi
Gualdo Tadino: Giochi de le Porte, Festa della Vittoria di Porta San Facondino
Una grande festa con tanto di basilica concattedrale di San Benedetto illuminata con lo stemma di Porta San Facondino e ...
Leggi
Gualdo Tadino fa il bis al Palio dei Comuni di Montegiorgio
Il 34° Palio dei Comuni va a Gualdo Tadino grazie ad un finale, sulla retta di arrivo, a tutto gas di Bengurion Jet, con...
Leggi
Bartoccini-Fortinfissi Perugia: Perugia ritrova Guerra e la vittoria contro Pinerolo
Tra le mura amiche del PalaBarton arriva la seconda vittoria per la Bartoccini-Fortinfissi Perugia, dopo oltre due ore d...
Leggi
Judo Kodokan Gubbio: 5 judoka eugubini protagonisti a Siena alla Mini Tuscany Cup
Bravissimi i 5 judoka classe Ragazzi del Judo Kodokan Gubbio che hanno partecipato sabato 12 novembre a Siena alla Min...
Leggi
Cantieri più veloci, ok dell'Anas alla richiesta della Regione
"Comunico con piacere che alla richiesta inoltrata da tempo all` Anas regionale e nazionale per velocizzare i cantieri s...
Leggi
Grande successo per la quinta edizione della Straquasar
Grande successo per la quinta edizione della Straquasar, la gara podistica con partenza ed arrivo al Quasar Village di C...
Leggi
Ecco i nuovi spot promozionali per il turismo invernale in Umbria
Salomone e Eritrea “escono” dall’affresco del Perugino, “Eterno tra Angeli, Profeti e Sibille”, custodito nel Collegio d...
Leggi
Utenti online:      213


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv