Skin ADV

Nuova stazione Aeroporto-Collestrada, Regione Umbria e RFI presentano il progetto

Presentato oggi a Perugia il progetto della nuova stazione ferroviaria di Perugia Collestrada, fermata di riferimento dell’aeroporto internazionale dell’Umbria “San Francesco d’Assisi”.

Presentato oggi a Perugia il progetto della nuova stazione ferroviaria di Perugia Collestrada, fermata di riferimento dell’aeroporto internazionale dell’Umbria “San Francesco d’Assisi”. All’incontro a Palazzo Donini sono intervenuti la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Enrico Melasecche, e Gianpiero Strisciuglio, Amministratore delegato e Direttore Generale di Rete Ferroviaria Italiana – RFI, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS. “Stiamo costruendo l’Umbria del domani – ha dichiarato la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei - non più isolata ma sempre più collegata con il resto del Paese grazie a una rete infrastrutturale finalmente adeguata, condizione abilitante indispensabile per lo sviluppo economico e sociale. La realizzazione della stazione di Collestrada rappresenta un ulteriore traguardo di questo nostro programma. Uno snodo multimodale strategico anche per la sua vicinanza all’aeroporto internazionale “San Francesco d’Assisi”, che dalla sua sempre maggiore accessibilità trarrà sicuro vantaggio favorendo insieme alle nuove rotte il consolidamento dei risultati straordinari raggiunti. La nuova stazione è, inoltre, di fondamentale rilievo per il Polo fieristico “Umbriafiere” di Bastia Umbra e le aree commerciali, nonché utile come contributo al decongestionamento del traffico veicolare in un punto critico della viabilità regionale”. “Questo progetto, inserito nel più ampio progetto di potenziamento della linea Foligno-Perugia-Terontola, ci proietta con sempre più solide basi verso il futuro delle infrastrutture e dei collegamenti dell’Umbria – ha affermato l’assessore regionale Enrico Melasecche -. La stazione, collegata con navette ad alta frequenza all’aeroporto “San Francesco d’Assisi”, non solo consentirà di raggiungere l’aeroporto più facilmente, ma rappresenta uno degli snodi del prossimo servizio ferroviario metropolitano Ellera-Assisi, parte integrante del rinnovato contratto che la Regione ha di recente sottoscritto con Trenitalia, e che verrà progressivamente introdotto. Collegamenti ogni mezz’ora, la possibilità di interscambio a Ponte San Giovanni con i servizi ferroviari della linea ex FCU, insieme all’incremento dei parcheggi per le auto, incentiveranno l’utilizzo del treno per l’accesso a Perugia e alle aree limitrofe. La realizzazione della nuova stazione consentirà inoltre la riqualificazione di aree da tempo abbandonate con la messa a dimora di numerose essenze vegetali che cambieranno completamente l’immagine di quei luoghi oltre al miglioramento ambientale che il nuovo servizio metropolitano darà grazie alla riduzione dell’uso delle auto. Visione strategica, managerialità, pragmatismo, tenacia non comune, consentono finalmente all’Umbria di conseguire risultati di portata storica, fino a pochi anni fa inimmaginabili. Sono particolarmente orgoglioso di poter contribuire, grazie all’impegno dei miei collaboratori, a ridisegnare le infrastrutture della nostra regione sempre meno chiusa in se stessa, sempre più aperta ed accogliente. Qualche sacrificio è necessario, ma di mese in mese ogni umbro apprezzerà i risultati”. “La realizzazione della nuova fermata Perugia Collestrada Aeroporto si inserisce in un piano di interventi più ampio che RFI ha in atto per offrire al territorio una rete ferroviaria sempre più intermodale e delle stazioni come snodi centrali nei territori – ha detto Gianpiero Strisciuglio, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Rete Ferroviaria Italiana – Il progetto della nuova fermata, dal valore complessivo di 7 milioni di euro, ha l’obiettivo di garantire una maggiore accessibilità al sistema ferroviario umbro e al tempo stesso una maggiore intermodalità, grazie al collegamento con l’aeroporto. Anche in questo caso il territorio umbro fa parte di un più ampio progetto infrastrutturale che vede RFI impegnata nella realizzazione di 20 collegamenti con gli aeroporti entro il 2033”.

Perugia
10/04/2024 16:43
Redazione
Gubbio: domani l'incontro "Vite Ceraiole: in ricordo di Sandro del forno e Peppe Marzani"
Si svolgerà domani, sabato 20 aprile alle ore 17, presso la Società di Mutuo Soccorso, l`incontro "Vite Ceraiole: in ric...
Leggi
Istat, i residenti in Umbria sono 856.407
I residenti in Umbria sono 856.407, l`1,5% della popolazione italiana: emerge dal censimento permanente della popolazion...
Leggi
172° Anniversario della Polizia di Stato a Perugia: celebrate la forza e la dedizione al servizio pubblico
L`auditorium di San Francesco al Prato di Perugia ha ospitato la cerimonia per le celebrazioni del 172° anniversario del...
Leggi
SR 318 di Valfabbrica, in corso lavori di rifacimento della banchina stradale nei pressi di Pianello
Sulla Sr 318 di Valfabbrica, nel tratto che da Pianello giunge fino al ponte del fiume Chiascio (direzione Valfabbrica),...
Leggi
Residence “Daniele Chianelli”, conclusa la nuova Ala con altri 20 alloggi per i malati
I lavori di ampliamento del Residence “Daniele Chianelli” sono conclusi. La nuova ala ospiterà altri 20 alloggi per acco...
Leggi
Gubbio, i Santantoniari presentano i nuovi vessilli nella mostra "Sventoliamo la nostra storia"
"Sventoliamo la nostra storia”. E` il titolo della mostra che verrà inaugurata nella Taverna di Sant’Antonio a Gubbio, i...
Leggi
Spello festeggia un’altra centenaria, la signora Adele Fioriti
La città di Spello festeggia un altro traguardo speciale con la signora Adele Fioriti che sabato scorso, circondata dall...
Leggi
Gubbio: artisti riuniti in nome della solidarietà
Verrà inaugurata sabato 13 alle 16 in Biblioteca Sperelliana la mostra “Artisti della solidarietà 2024”, che mette insie...
Leggi
A Tavola con Gustum: ultimo appuntamento venerdì 12 aprile nei ristoranti di Gubbio
Ultima delle quattro serate per il prrogetto A Tavola con Gustum che venerdì 12 aprile, infatti, a partire dalle 19.30, ...
Leggi
Gubbio: X^ Notte Nazionale del Liceo Classico, ospiti al “Mazzatinti” il direttore Gian Marco Chiocci e Cristina Clementi del Tg1
La decima edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico coinvolge, come da tradizione, anche il Polo “Giuseppe Mazza...
Leggi
Utenti online:      251


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv