Skin ADV

A Perugia una mensa Caritas intitolata al cardinale Bassetti

Potrà ospitare a pranzo da 50 fino ad un massimo di 75 persone, accolte e servite da 28 volontari, la seconda mensa della Caritas diocesana di Perugia inaugurata oggi dal cardinale Gualtiero Bassetti.

Potrà ospitare a pranzo da 50 fino ad un massimo di 75 persone, accolte e servite da 28 volontari, la seconda mensa della Caritas diocesana di Perugia inaugurata oggi dal cardinale Gualtiero Bassetti. Il nuovo spazio si trova presso il "Villaggio della Carità", invia Montemalbe 1 nella zona di via Cortonese, e si chiama "Mensa Don Gualtiero" proprio perché fortemente voluta dal cardinale e resa possibile anche grazie al finanziamento della Cei. "Sono commosso - ha affermato Bassetti, arcivescovo di Perugia e presidente della Cei - non perché questo posto porta il mio nome ma perché dare da mangiare agli affamati è la prima opera di misericordia corporale. Sul tramonto del mio episcopato vedo sorgere un segno bello e un sogno di carità". Dopo quella di "San Lorenzo" attiva dal 2008 a Perugia, che continuerà la sua attività per le persone in difficoltà del centro storico di Perugia, questa "sarà una mensa aperta a tutti che rivolge il suo sguardo alle povertà dei quartieri periferici della città che ruotano attorno alla stazione ferroviaria di Fontivegge e con priorità anche ad anziani soli e a chi desidera condividere un pasto" ha affermato il direttore Caritas don Marco Briziarelli. Ufficialmente operativa dal 29 aprile, questa mensa già da marzo fornisce pasti a 15 profughi ucraini accolti dal vicino "Rifugio Francescano" dei Frati Cappuccini della Provincia Serafica dell' Umbria. "L' abbiamo intitolata al nostro vescovo don Gualtiero, SuaEminenza il cardinale Bassetti - ha spiegato ancora il direttore Caritas - grati per la sua grande anima di carità nell' aver messo sempre i poveri al centro del suo ministero" .

Perugia
29/04/2022 14:19
Redazione
Suoni Controvento annuncia un nuovo concerto in alta quota
Inizia a prendere sempre più forma il cartellone della sesta edizione di Suoni Controvento, festival di arti performativ...
Leggi
Ginnastica femminile: a Spoleto Promogym e Pre-agonistica
Clima di grande entusiasmo e allegria lo scorso weekend a Spoleto, grazie alle performance di oltre 200 atlete complessi...
Leggi
Spello: piscina comunale, in corso il primo stralcio di riqualificazione tecnologica dell’impianto
In corso i lavori di adeguamento tecnologico dell’impianto natatorio, finanziati dal Comune di Spello con un importo di ...
Leggi
Pubblica assistenza, a Bevagna nasce l'associazione “San Vincenzo”
Al fianco degli anziani, delle persone malate e presidio durante gli eventi pubblici. Sono tra le peculiarità dell`assoc...
Leggi
Riaperta A1 a Orvieto dopo l'incendio di un autoarticolato
Alle ore 13:30 circa, sull` autostrada A1 Milano-Napoli, è stato riaperto il tratto compreso tra Orvieto e Attigliano in...
Leggi
Norcia: ricostruzione, nuovo prezziario 2022
Presentata oggi in conferenza stampa dal Commissario alla Ricostruzione Giovanni Legnini l`Ordinanza che prevede il nuov...
Leggi
Spoleto: lite al centro vaccinale, interviene la Polizia di Stato
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto, a seguito di chiamata al numero di emergenza 112, sono i...
Leggi
La città di Gualdo Tadino celebra 785 anni
Il 30 Aprile di ogni anno Gualdo Tadino celebra il suo “compleanno”, che quest’anno arriva al prestigioso traguardo di 7...
Leggi
Umbertide: Consiglio, approvato il rendiconto 2021
Il Consiglio comunale di Umbertide nella seduta di ieri ha approvato a maggioranza con i voti favorevoli di Lega e Liber...
Leggi
Nove opere di Arturo Checchi donate al Comitato Chianelli
Nove opere dell’artista Arturo Checchi e della moglie, ed ex allieva, Zena Checchi Fettucciari donate al Comitato per la...
Leggi
Utenti online:      301


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv